UN PO’ DI SANO REALISMO NON GUASTEREBBE