METANORD INCONTRA IL MUNICIPIO DI BELLINZONA

METANORD INCONTRA IL MUNICIPIO DI BELLINZONA

Metanord, rappresentata dal Pres. Avv. Mattei, dal membro del CdA Claudio Nauer e dal Direttor Bobbià, ha incontrato negli scorsi giorni il Municipio di Bellinzona, presente in corpore. Dopo il saluto di benvenuto ufficiale del Sindaco On. Branda, si è entrati nel merito delle questioni. Lo scopo dell’incontro, chiesto da Metanord, era essenzialmente quello di ringraziare l’Esecutivo per l’ottenimento recente della “Concessione”, atto politico che permette l’accesso alla Città, pur con una serie vincolante di clausole di natura energetica, di costruzione, come pure di occupazione temporanea dei sedimi stradali. L’incontro è risultato costruttivo, nell’interesse reciproco. A breve termine Metanord ha chiesto di poter procedere con alcuni primi allacciamenti richiesti da tempo da privati. Il Municipio ne ha preso atto, rimandando ogni decisione sulla tempistica ad un esame approfondito da parte del Dicastero opere pubbliche e ambiente. Metanord ha poi chiesto all’Esecutivo se esiste un progetto energetico per il futuro della Città. Il Municipio ha informato di aver già allestito una proposta di PECo (Piano Energetico Comunale), ma che lo stesso verrà sviluppato solo una volta conosciuto l’esito della votazione consultiva sull’Aggregazione del Bellinzona, in programma il 18 ottobre prossimo.  Metanord  ha dato la sua disponibilità per una collaborazione aperta a soluzioni di rifornimento diretto di gas naturale, ma anche come vettore energetico complementare rispetto alla energie rinnovabili, solare in particolare. Ci si è lasciati con l’impegno di favorire un ottimale scambio di informazioni, così da sostenere la soluzione energetica migliore per i cittadini della capitale e della periferia.

Articolo Liberatv

Articolo Ticinonline