LE AUTO PIU’ ECOLOGICHE? QUELLE A METANO

LE AUTO PIU’ ECOLOGICHE? QUELLE A METANO

Poco prima dell’autosalone di Ginevra, l’ATA pubblica la sua EcoMobiLista, con valutazione dei veicoli che applicano criteri ecologici. Ben sette dei dodici modelli di automobili pulite selezionati quest’anno dall’Associazione traffico e ambiente funzionano a metano. Tre vetture strutturalmente identiche occupano il primo posto della graduatoria. La lista costituisce di fatto uno strumento per trovare soluzioni pragmatiche ed efficaci al problema dell’inquinamento atmosferico generato dal traffico. La prevalenza delle vetture a gas naturale ha due spiegazioni: da un lato, la combustione del metano genera meno CO2 rispetto ai motori a benzina e diesel. Dall’altro lato al metano viene miscelato ca. il 20% di Biogas, per sua natura climaticamente neutro, disponibile a km zero e spesso proveniente dall’attività agricola o dagli impianti di smaltimento rifiuti. Un mercato, quello delle auto a gas, che si sta sviluppando ma ancora troppo lentamente rispetto alle aspettative. All’impegno ora tangibile delle diverse case automobilistiche, in futuro si dovrà studiare meglio la questione dei rifornimenti, dove la Confederazione potrebbe dare degli input importanti. In Ticino, Metanord ha apprezzato che il Consiglio di Stato, e per esso il Dipartimento del territorio, abbia deciso di pubblicare il concorso per le due stazioni autostradali del Bellinzonese con l’obbligo di prevedere anche delle colonnine a gas naturale.

Con i più cordiali saluti

Il Direttore
Edo Bobbià


LE AUTO PIU’ ECOLOGICHE? “QUELLE A METANO”

LE AUTO PIU’ ECOLOGICHE? “QUELLE A METANO”

BERNA – Sette dei dodici modelli di automobili “pulite” selezionati quest’anno dall’Associazione traffico e ambiente (ATA) funzionano col metano. Tra questi le tre vetture strutturalmente identiche VW eco up!, Skoda Citigo e Seat Mii che a “pari merito” occupano il primo posto delle graduatoria, come nel 2013.

Ogni anno, poco prima dell’Autosalone di Ginevra, l’ATA pubblica la sua EcoMobiLista (EML), che valuta i veicoli applicando criteri ecologici. Nel 2014 l’EML è giunta alla 31esima edizione.

La lista è uno strumento per trovare soluzioni “pragmatiche ed efficaci” al problema dell’inquinamento atmosferico generato dal traffico, ha affermato in una conferenza stampa a Berna la presidente dell’ATA e consigliera nazionale Evi Allemann (PS/BE). “Né la celebrazione dell’auto, né la sua demonizzazione ci permetterebbero di fare un solo passo avanti”. (…)