METANORD E IL TEATRO CON “TERRITORI”